Di ritorno da Inhorgenta 2014: l’esperienza della Italo Import-Export

La settima edizione della fiera di Inhorgenta Europe si è tenuta nei giorni 14-15-16-17 febbraio 2014. Nella città di Monaco di Baviera, città ospitante l’evento, si sono ritrovati i maggiori professionisti della gioielleria ed orologeria europea. All’interno della grande fiera internazionale, particolare attenzione dedicata anche alle pietre preziose e agli strumenti del settore. Inhorgenta Europe ha presentato, infatti, gioielleria antica, disegno, accessori e materiali di gioielleria come pietre preziose, perle e attrezzature di lavorazione. In ogni edizione, come sempre, Inhorgenta Europe ha esibito un vario ventaglio di attività attrattive andate di scena in parallelo all’evento fieristico.

Fra gli espositori era presente la Italo Import-Export con lo stand numero 444 posizionato  all’interno della Hall C1 Gang D. L’azienda ha portato con sé il proprio bagaglio di Ambre, Coralli, Turchese, Pietre Semipreziose, Gioielleria in Oro ed Argento, prodotti sempre apprezzati per la qualità della materia prima. Con piacere i titolari hanno accolto coloro che si sono prestati a visitare ed apprezzare lo stand della Italo Import-Export durante la durata dell’intero evento fieristico. La partecipazione alla Inhorgenta Europe è stato un appuntamento che la Italo Import-Export ripete ormai da alcuni anni, sempre con lo stesso successo e la stessa soddisfazione che attesta la professionalità dell’azienda ai massimi livelli.

Ma com’è stata l’esperienza Inhorgenta 2014 per la Italo Import-Export? A risponderci è Salvatore Conte, titolare dell’azienda.

<<La nostra esperienza a Inhorgenta è stata, anche quest’anno, molto positiva. Siamo sempre più orgogliosi del modo in cui l’azienda cresce ed attrae l’interesse dei clienti ormai habituè e anche dei nuovi. Il nostro stand, allestito con cura fin nei minimi dettagli, è stato visitato da centinaia di persone che sicuramente avranno ammirato lo stile inconfondibile della Italo Import-Export>>

Cosa giudica in positivo oppure in negativo della Inhorgenta Europe 2014?

<<In negativo penso non ci sia nulla da sottolineare. L’organizzazione è sempre impeccabile e lineare, con margini di errori veramente prossimi allo zero. Noi ormai siamo di casa a Monaco e ogni volta che torniamo per la fiera di Inhorgenta è un susseguirsi di emozione e gioia. Siamo veramente felici di essere stati presenti a questo evento e di aver trascorso dei giorni, sicuramente pieni di lavoro, ma che ci hanno portato delle grandi soddisfazioni. Il calore della città tedesca ci fa sentire davvero a casa.>>

 

I commenti sono chiusi.