Turchese

L’origine mineralogica della turchese è secondaria, formata nei giacimenti della roccia madre. Di solito si presenta in piccole strutture cripto cristalline o come riempimento di spaccature e brecce. Tecnicamente e chimicamente è un fosfato di idrato di alluminio che alcune volte si alterna con ossido di ferro. turchese A seconda della provenienza è possibile notare un cambiamento delle componenti chimiche di alluminio, silice ed acqua, oppure come nel caso del Nevada si notano presenze di nuovi elementi come l’ossido di manganese. Ma a donare la particolare colorazione azzurra della turchese è per prima cosa il rame ed in seconda battuta il ferro, anche se alcuni gemmologi l’attribuiscono anche al cromo. In natura, esistono tonalità in verde mela e verde azzurro, sia chiare che scure.

Esistono vari tipi di turchese.

  • Turchese africana. Viene estratto in miniere africane. Il suo colore è sul verde pallido e presenta dei punti neri. In realtà si origina come diaspro, e non come vero Turchese.
  • Turchese americana. Proveniente dall’America, di colore celeste acceso.
  • Turchese cinese. Proveniente dalla Cina, estratto dalle aree note come Hubei e Anhui. Di un colore verde mischiato con blu e giallo. Viene trattato, nei suoi strati esterni, con della cera di paraffina.
  • Turchese giallo limone. Cinese, di colore giallo chiaro mischiato a un po’ di verdino. Molto raro.
  • Turchese messicana. Di un celeste acceso, estratto dalle miniere messicane Compitas.
  • Turchese nepalese. Di un celeste un po’ più opaco rispetto agli altri.
  • Turchese persiana.
  • Turchese trattata. Le parti porose della pietra vengono riempite con una sostanza trasparente (di solito paraffina, olio minerale, colore plastico).
  • Turchese stabilizzata. La resina presente viene infusa all’interno dei pori della pietra, in modo che il colore non cambi nel tempo.
  • Turchese Mojave o verde mela. Si tratta di un turchese colorato di un verde acceso.

turchese 2

SCHEDA TECNICA:

Composizione chimica: Idrossifosfato idrato di rame e alluminio. Chemical composition: Copper and aluminium hydrated phosphate

Cristallizzazione: sistema triclino Crystallisation: triclinic system

Durezza: 5-6 scala di Mohs Hardness: 5-6 Mohs scale

Densità: da 2,6 a 2,9 in media Density: from 2.6 to 2.9 on average

Fluorescenza UV: da nulla a lieve UV Fluorescence: from none to slight